martedì 26 aprile 2011

Bambini a scuola di sesso contro la prostituzione minorile

Chi dice che i condom servono solo per la contraccezione ?
Chiaramente il titolo è un falso, ma rende perfettamente l'idea. 

E' notizia di oggi che a Rocchetta di Vara (La Spezia) saranno organizzati dei corsi di caccia nelle scuole per spiegare ai bambini il rispetto per la natura, esattamente come mandarli a scuola di sesso per evitare la prostituzione (da qui il titolo).

"Il nostro intento - spiega il sindaco, 32 anni, lista civica vicina al centrosinistra, il più giovane primo cittadino della Regione fino alla scorsa elezione amministrativa - il nostro intento - precisa Riccardo Barotti - è avvicinare i bambini al concetto di caccia di selezione per garantire l'equilibrio nella natura. La caccia che noi insegneremo non  è di aggressione, ma di difesa." (tratto da Repubblica.it)

Ma come vi viene in mente ? già nella zona in ogni famiglia (più o meno) ci sono dei cacciatori, ufficializziamo il tutto spiegando a dei bambini come uccidere al meglio un animale convinti di controllarne il numero e siamo a posto. I bambini dovrebbero essere tenuti più lontano possibile dalle armi!, se poi volete convincerli della necessità del controllare la diffusione di alcuni animali potrete farlo quando saranno maggiorenni. 

I bambini andrebbero lasciati alla scuola ed ai giochi.

1 commento:

  1. La notizia è monca: chi se li magna i cinghiali che questi ammazzano? Mi candido per lo smaltimento.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi