venerdì 8 aprile 2011

"Italiani föra da i ball!" - Quando i padani sono terroni

Giuliano Bignasca, fondatore della Lega dei Ticinesi
Deve esserci qualcosa nel nord geografico che rende superbi. Ne fanno le spese i padani oggi che in svizzera si vedono relegati  al ruolo di terroni. Domenica prossima il Canton Ticino andrà alle urne e lo slogan della Lega Ticinese  è chiaro "Via gli italiani", o se volessimo dirla alla Bossi "Italiani föra da i ball". Nel mirino di questa versione elvetica di Bossi i "frontalieri padani", quei lavoratori di Sondrio, Como, Varese e Verbania che, lavorando in Ticino sono accusati di rubare il lavoro agli svizzeri. Vi ricorda nulla ?

Chiaramente sono esternazioni da condannare, ma ci aiutano a pensare che ogni tanto dovremmo provare a metterci nelle scarpe degli altri prima di parlare. Perché in un modo o nell'altro possiamo essere tutti "diversi".

Foto e dettagli tratti da: La Repubblica

2 commenti:

  1. un piccolo aggiornameno a questo post... hanno vinto le elezioni... ed ora i nostri poveri "frontalieri padani" ?

    RispondiElimina
  2. CHI DI SPADA FERISCE...........

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi