venerdì 29 luglio 2011

E' tempo di pagelle. Chi boccia sarà espulso.

Me vuole casa o anche solo banana!
Non bastava il governo omofobo, stavolta vogliono anche dimostrare tutto il loro razzismo. Dopo la patente a punti, la poveri-card ecco arrivare la pagella a punti per la cittadinanza italiana.

Da oggi è infatti effettiva la norma del pacchetto Maroni del 2009 che mira a responsabilizzare gli immigrati. Avremo quindi immigrati che "dovranno imparare come funzionano il Parlamento e il governo, cosa dice la Costituzione, come si usa un congiuntivo, quali sono le regole civiche del nostro paese", mentre i politici e gli altri italiani potranno tranquillamente infischiarsene della costituzione e della bandiera (che ci abbiano giurato sopra o meno), continuare ad inneggiare alla purezza della lingua lumbard ed alle origini celtiche (ed al tempo stesso cristiane) della leghistica schiatta... la coerenza di questo governo è qualcosa di esemplare. Un po' come se un pedofilo puttaniere volesse promuovere e partecipare al family day... aspetta, ora che ci penso forse capisco meglio la situazione.

giovedì 28 luglio 2011

Lavorasse invece di parlare (video)

un esempio dell'attività lavorativa dell'indefesso Brunetta

Ospite sul palco di Medioera a Viterbo intervistato dal direttore de Il Tempo Mario Sechi,  il ministro Renato Brunetta quando al momento del suo intervento viene contestato da un gruppo di persone, risponde insultando (tratto da Stop Censura)
"Ogni urlo che fate dimostra la vostra cretineria. Ho il consenso di 60 milioni di italiani e posso tollerare qualche cretino" , poi aggiunge qualche istante più tardi "Voi non lavorate, poveretti, andate avanti così. Non vedete quanto siete disperati e disgraziati" e ancora verso uno dei contestatori cretino! cretino!”.

Dato che a quanto pare io non faccio parte di quei 60 milioni mi permetto di contestarlo. Sappiamo perfettamente di essere disperati e disgraziati, ma proprio perché nonostante ci facciamo un mazzo grosso come una casa a lavorare (e lavoriamo davvero, non scaldando le poltrone con culi flaccidi, come certi politici) non abbiamo alcuna speranza di un futuro. E per cosa? per sentirci dire che non lavoriamo da un disperato, disgraziato, poveretto famoso per la foto ad inizio post? 


You need to install or upgrade Flash Player to view this content, install or upgrade by clicking here.

[per gli insulti vedere dopo il minuto 2.50]
Il video da TusciaWeb




Mi verrebbe da dire "ma vai a lavorare", il problema è che questi senza fare un cazzo producono più danni della grandine, e se si impegnassero? non ho il coraggio di pensarci.

mercoledì 27 luglio 2011

La libertà di odiare

Discriminiamo le minoranze perché le maggioranze non si sentano discriminate
La legge contro l'omofobia è stata nuovamente affossata. Cosa c'è di strano? ci credeva qualcuno? vi ricordo che siamo nello Stato del Vaticano non in Italia. Quindi di cosa stupirsi?

Una legge che protegga l'abominio dell'omosessualità non è solo contro la costituzione ma anche contro la natura, la morale, il pubblico sentire ed è opera delle maledette lobby omosessuali se per puro caso è entrata nel Trattato di Lisbona (accolto anche dall'Italia, ma si sa, è come con le case, lo ha accolto qualcun altro all'insaputa del governo).

Quale è il problema di questa legge? che in VatItalia si vogliono discriminare gli omosessuali, gli immigrati, i poveri e tutte le altre minoranze (anche se tra poco i poveri non lo saranno più), perché vogliamo il "diverso" da odiare, qualcuno su cui sfogarci, qualcuno da poter menare senza rischiare ed anzi sentendoci un po' in missione per conto di dio.

Cosa dobbiamo aspettarci in un paese che vorrebbe gli omosessuali chiusi in casa a commettere le loro nefandezze dove nessuno li può vedere, salvo recarvisi con il favore delle tenebre per ottenere un po' di sano sollazzo anale che rinfranchi dalle pesantezze della vita coniugale.

Ed i servi del Vaticano fanno di tutto per non perdere quell'incredibile capacità di voto e consenso che la chiesa di Roma è in grado di muovere.

Un'altra triste pagina della storia di questo disgraziato paese è stata scritta ed a poco servirà riproporla fino a che saremo schiavi di un paese straniero.

Verrebbe voglia di arrendersi ma ... non lo faremo

Invito tutti i blogger ad aggiungere un banner come questo nei loro blog, se non vi piace cercate stop omofobia su google e ne trovate quanti ne volete. A me questo sembra molto incisivo.


O in versione banner laterale


Facciamoci sentire! non arrendiamoci!

martedì 26 luglio 2011

Gesù è tornato, by Bill Hicks (video)

Jesus is back, and he's pissed off!
Girando su youtube ho ritrovato questo bellissimo video del caustico, blasfemo e dissacrante comico americano Bill Hicks. Incredibilmente attuale di questi giorni, guardatelo e divertitevi. A me ha fatto scompisciare!

Tra l'altro il riferimento finale alla croce è decisamente in linea con un mio precedente post (La croce un terribile simbolo di morte?)

domenica 24 luglio 2011

Violentata dal branco a 5 anni


Leggo che in provincia di Taranto una bambina di 5 anni è stata violentata da tre quindicenni. Vi rendete conto? 5 anni! e questi tre coglioni invece di provarci con le coetanee non hanno trovato di meglio da fare che violentarla.

A chi daranno la colpa stavolta, ai pannolini troppo attillati?

Mi chiedo come sia possibile, che uno dei tre sia malato ci può anche stare, ma così vuol dire che hanno perso del tutto il senso della realtà. I genitori non gli hanno insegnato nulla? senza contare i genitori della bambina... va bene l'ambiente di degrado delle case popolari ma a 5 anni te la fai portare via sotto il naso?

I giovani stanno sviluppando una sessualità che definire preoccupante è poco, cosa faranno i loro compagni da adulti se sono come loro? Anche se dovessero riuscire ad arrivare alle nozze senza fare casini, cosa ne sarà di un eventuale figlia?

Non è un problema di legalità, ma una carenza educativa abissale. L'ultima generazione è composta da tronisti e veline, e questa... maniaci sessuali e disadattati?



sabato 23 luglio 2011

Videogiochi per terroristi

Anders Behring Breivik l'attentatore del campus laburista ad Utoya gioca a World of_warcraft e Modern Warfare 2
Apro Repubblica online questa mattina e trovo la notizia del giorno sui due attentati in Norvegia, mi si stringe lo stomaco al guardare il numero dei morti ma leggo l'articolo. Poi vedo scritto in rosso "il ritratto dell'attentatore" e non resisto alla curiosità ed apro il link credendo di trovare il solito identikit tracciato a mano della polizia, invece trovo la foto di un bel ragazzo biondo, capelli medio lunghi come piacciono a me ed un invitante look di insieme da vichingo, ed a quel punto leggo l'articolo con accresciuto interesse, lo ammetto.

Un po' sorpreso dal fatto che un bel ragazzo del genere abbia potuto fare un massacro ed incidentalmente rovinarsi la vita (proprio vero che chi ha il pane non ha i denti) leggo l'articolo con stupore scorrendo la descrizione dei suoi interessi presi dalla pagina di Facebook. 

Scopro quindi che è conservatore, cristiano, celibe, interessato alla caccia e ad alcuni videogiochi come "World of Warcraft" e "Modern Warfare 2". 

Qui, come al solito, mi irrito.

Capisco porre l'accento sul fatto che sia conservatore, cristiano e celibe, aumenta lo stupore poiché non è il solito terrorista islamico o anarco-insurrezionalista, fa pensare ai figli dell'Italia bene che buttavano sassi dal cavalcavia ma... perché cavolo prendersela sempre con dei videogiochi ? magari il tizio giocava anche a Tetris e Puzzle bobble e quindi ? ha incastrato troppi pezzi o fatto scoppiare troppe bolle colorate? è possibile che questi giornalisti non abbiano di meglio da fare che ripetere l'accostamento videogiochi - malati di mente?. 

Poi sempre a prendersela con giochi di ruolo e giochi di guerra. 

Perché cavolo non dite che la mamma che si è bruciata con i figli in auto giocava a Farmville (non so se è vero ma visto il numero di giocatori femminili è probabile), a briscola, rubamazzo, al superenalotto o al gratta e vinci? no, sempre a prendersela con i cosiddetti "videogiochi violenti". 

Ragazzi miei, siete sicuri di essere dei giornalisti? fate il vostro lavoro e smettetela di scrivere cazzate. Più notizie e meno sottintesi non farebbero che bene al lettore.

venerdì 22 luglio 2011

Facebook blocca per spam il Fatto Quotidiano, guardare per credere

Per Facebook il Fatto Quotidiano spamma
Incredibile ... ho provato a condividere un post del Fatto sulla mia bacheca di Facebook e il risultato è questo. Provateci tutti e fate clic su quel "Facci sapere", appare questo form,

Per Facebook il Fatto Quotidiano spamma - come impedire la censura

compilate e dite di togliere questo assurdo blocco! altro che scimmie ammaestrate, questi di Facebook non hanno nemmeno il pollice opponibile!

Il Ghana ed i diritti degli omosessuali

Se uno ha rapporti con un uomo come con una donna, tutti e due hanno commesso un abominio; dovranno essere messi a morte; il loro sangue ricadrà su di loro. (Levitico 18 - 22:23)
Il Ghana fa un bel passo avanti nel riconoscimento dei diritti degli omosessuali... nel paese africano è iniziata la caccia ai gay. Paul Evans Aidoo (il governatore della Regione del Ghana Occidentale), ha ordinato l'arresto immediato di tutti gli omosessuali. La decisione segue mesi di campagne di odio contro la pratica dell'omosessualità nel paese. Del resto, il Christian Council of Ghana ha invitato tutti i fedeli a non votare per i politici che credono nei diritti dei gay. Secondo il leader della comunità cristiana "L'omosessualità è un abominio agli occhi di Dio e inoltre contribuisce ad aumentare il tasso di malattie sessuali". "Non possiamo permetterci un prezzo così alto e distruggere il nostro futuro in nome dei diritti umani" ha infine affermato. (tratto da Gay.it)

E tutto per colpa delle tre frasi citate sotto la foto d'apertura... prese da un testo che considera abominio agli occhi del signore mangiare i gamberetti, considera una perversione (non un abominio!) accoppiarsi con animale, salvo poi mettere a morte l'uomo (o la donna) e l'animale! (colpevole di averli tentati?). Lo stesso testo permette la schiavitù (ma solo con stranieri o figli di stranieri stabilitisi nel paese) ma non consente di indossare vestiti fatti di due materiali e tante altre belle cosette... leggetevi il levitico per farvi due risate.

La cosa veramente divertente è che nello stesso testo sta anche scritto:


  • Non ruberete né userete inganno o menzogna gli uni a danno degli altri.
  • Non giurerete il falso servendovi del mio nome; perché profaneresti il nome del tuo Dio. Io sono il Signore.
  • Non opprimerai il tuo prossimo, né lo spoglierai di ciò che è suo; il salario del bracciante al tuo servizio non resti la notte presso di te fino al mattino dopo.
  • Non commetterete ingiustizia in giudizio; non tratterai con parzialità il povero, né userai preferenze verso il potente; ma giudicherai il tuo prossimo con giustizia. 
  • Non andrai in giro a spargere calunnie fra il tuo popolo né coopererai alla morte del tuo prossimo. Io sono il Signore.
riuscite ad applicarlo alla situazione italiana (ad esempio) ? ricorda nulla ? 

Mi limito a riportare la notizia senza commentare, il post diventerebbe troppo lungo... tanto chiunque è dotato di un minimo di cervello (anche la pecora messa a morte perché ha irretito il pastore come detto sopra) è in grado di fare 2 + 2.

martedì 19 luglio 2011

La rabbia dei teletubbies

I teletubbies non li censurate vero ?
Avevo promesso che avrei parlato solo di teletubbies... sarà contento Google ?

Facezie a parte, non notate anche voi una rabbia montante in questi giorni di caldo e pessimi presagi? la gente sembra pronta a scattare per qualsiasi cosa, nel traffico si vedono acrobazie degne di stuntman di Hollywood e quando senti le persone parlare di politica ti deliziano con frasi che di solito venivano riservate a zingari, omosessuali e pedofili ("io li metterei tutti al muro" , "un po' di olio di ricino e gli passa la voglia", "la pena di morte ci vorrebbe" ...) chissà se è solo una mia sensazione ma vedo avvicinarsi una bella tempesta...

lunedì 18 luglio 2011

Finalmente? è legale il gioco d'azzardo online!

Da oggi è legale il gioco d'azzardo online

La sperimentazione è finita. Da lunedì 18 luglio diventano legali il poker cash e i giochi da casinò online: dadi, roulette, black jack. Si potrà giocare con soldi veri, e non più con un semplice gettone prepagato. E si potrà giocare ovunque: collegandosi online da casa, dal lavoro, da una postazione Internet pubblica. La puntata massima è fissata in 1.000 euro per sessione, e in ogni momento il giocatore potrà “abbandonare il tavolo”. Chi accede a un sito di poker cash sarà costretto a fissare un limite di spesa settimanale o mensile. Raggiunto il tetto, non verrà più data la possibilità di giocare. La richiesta di innalzamento del limite richiederà una procedura di una settimana. - Fatto Quotidiano

Perfetto direi! quando la gente è disperata e si rivolge a superenalotto e gratta e vinci vari per cercare di affrancarsi da una vita senza speranza questi che fanno? legalizzano il gioco d'azzardo online? geniali! così la gente potrà rovinarsi nella tranquillità di casa sua e magari sarà a due passi dalla finestra e non farà  troppa fatica quando si renderà conto di aver perso la dentiera delal nonna ed indebitato figli e nipoti per 7 generazioni... ma tanto quel che interessa allo stato è prendere una percentuale dei profitti e fare cassa.

Se poi uno si rovina e suicida chi se ne frega... anzi meglio si risparmia sulla pensione!

venerdì 15 luglio 2011

Gattini, teletubbies, Google safesearch e pornografia

Ricerca per immagini di google (consigliata)

Ricerca per immagini di google (filtro per adulti disattivato)
Ma... ma.... vedete nulla di strano nelle due immagini qui sopra ?

Esatto... il mio blog è considerato per adulti dal sistema di indicizzazione di Google !!! tutte le immagini principali dei post scompaiono dai risultati di ricerca. Per quale motivo? perché parlo male della chiesa o di omosessualità? senza contare che sono pure indicizzato con query a dir poco assurde... un tizio oggi mi ha trovato con:

nuovi video di cameriere lesbiche che fanno sesso con i clienti

ma ve le sognate la notte le stringhe di ricerca o cosa ??? come gli è venuto in mente di indicizzarmi per roba del genere ??? d'ora in poi provo a postare solo gattini e teletubbies, vediamo se le cose tornano normali...


gattini e teletubbies

mercoledì 13 luglio 2011

Non ce la faccio più... basta marchette

Il prezzo di un voto?
Crocifisso obbligatorio a Montecitorio, legge sul testamento biologico, e queste sono solo le ultime... ma che beeep, avete un minimo di dignità? non se ne può più di tutte queste marchette per il Vaticano. Cosa sperate, che si dimentichino tutti magicamente di Ruby, bestemmioni e porcai correlati? fate schifo voi e loro (se accettano di farsi comprare così). 

Ma è possibile non riuscire a leggere il giornale senza essere presi da conati di vomito?  E pensare che gran parte di queste sparate sono opera della Lega, si, quella stessa Lega Nord che inneggia alle origini celtiche e celebra riti in onore del Dio Po.... 

martedì 12 luglio 2011

Vaticano vs l'ONU - I diritti gay non sono diritti umani

Ed ora il vaticano attacca l'ONU, i diritti gay non sono diritti umani
Ricordate la buona notizia del giugno scorso? Risoluzione ONU: “nessuna discriminazione basata sull’orientamento sessuale” (UARR).  

Il vaticano fa sapere tramite il Il capo delegazione dello Stato, monsignor Silvano Tomasi che la risoluzione  "è l'inizio di un percorso internazionale che mira alla limitazione della libertà di espressione dei leader religiosi sul tema"e continua delirante "Con questa risoluzione i paesi potrebbero trovare giustificazione per equiparare i matrimoni gay e le unioni civili alle unioni tra uomo e donna". E questo sarebbe solo "il primo passo per arrivare a legalizzare anche le adozioni ed introdurre un'educazione sessuale in contrasto con i valori cristiani". "I termini 'orientamento sessuale' e 'identità di genere' - inoltre - non sono definiti dalla legislazione internazionale proprio perché non sono comportamenti esteriori ma sentimenti e pensieri e quindi non possono essere soggetti a leggi puntive"

Bene... facciamo un bel respiro... un altro... ecco... sono calmo...saprò non essere offensivo...

MAVAFFANCULO
te e gli tutti gli altri omofobi di merda

ecco, sono soddisfatto, sono riuscito ad essere più calmo e pacato di quanto mi sarei aspettato. In fondo, cosa direste a qualcuno che nega i diritti degli altri per affermare il proprio diritto di discrimanare, offendere e causare sofferenze negli altri?

giovedì 7 luglio 2011

Speriamo che Berlusconi vinca le prossime elezioni!

Solo Berlusconi può guidare l'Italia!
Tranquilli, non sono impazzito.

Dopo che ho saputo che probabilmente la finanziaria passerà da 40 a 68 miliardi di euro in 4 anni, così distribuiti:

2011 - 2.000.000.000 €
2012 - 6.000.000.000 €
2013 - 20.000.000.000 €
2014 - 40.000.000.00 €

Spero proprio che le elezioni del 2013 le vinca il biscione per vedere dove troverà questi soldi, poverino gli "toccherà mettere le mani nelle tasche degli italiani"

Ormai è così convinto di perdere (e non andare in galera) da fare di tutto per boicottare il futuro governo. Me lo immagino già nel 2013 se perde a prendersela con la "sinistra delle tasse".

mercoledì 6 luglio 2011

DHO!!! (vignetta)

Berlusconi: Norma giusta, criticata solo perché mi riguarda
Ridere per non piangere...

martedì 5 luglio 2011

La vera faccia del PD

Ecco un logo adatto per il Partito Democratico
Prima votate contro la riduzione delle pensioni ai parlamentari ( in pratica un plebiscito, 22 favorevoli tutti IDV, 498 contrari e 5 astenuti), poi pensate di dialogare sulle intercettazioni, ed ora che l'Italia dei Valori presenta una mozione per abolire le province e il terzo polo vota a favore,  voi che fate? vi astenete in massa? (225 i contrari, 83 a favore, 240 astenuti) .. si avete letto bene... sarebbe passata!

E quale è la scusa di Bersani? 
"Noi abbiamo le nostre proposte, non ci facciano tirate demagogiche", ha detto l'ex ministro dello Sviluppo Economico. "La nostra proposta è di ridurre e accorpare le Province perchè bisogna anche dire come si fa perché alcune cose nelle Province sono inutili e altre utili come ad esempio il fatto che si occupino dei permessi per l'urbanistica". 
Che cazzo vuol dire? che non la votate perché non l'avete proposta voi? 

Fate schifo






Una ricarica per tre voti

Offerte speciali! mi voti e ti ricarico una, anzi 3 volte!
Piccola divagazione senza importanza... stavo leggendo questo articolo del Fatto Quotidiano "E se il voto di un ventenne valesse triplo ?" e mi è subito venuto in mente: altro che voto di scambio basterebbe una ricarica telefonica, tanto ormai le ragazzine mandano le foto porno in cambio di qualche euro sul telefonino, figuriamoci quanto può essere facile barattare un voto.

Che dite, troppo cinico? (lo ammetto, non è una bella giornata oggi...)

lunedì 4 luglio 2011

I NoTAV, il fallimento della politica (video)

Una foto degli scontri. Fonte: Repubblica.it
Un post rapido con una riflessione altrettanto rapida. Quale è il significato degli scontri di ieri? dei lacrimogeni, delle sassate e di tutto il resto? semplice, che la politica ha fallito, e alla grande.

Quando una tale massa di persone si muove ed è disposta a combattere contro un nemico contro il quale non ci sono speranze (perché la polizia è armata ed addestrata) vuol dire che crede veramente in quel che sta facendo e che i partecipanti sono ormai esasperati perché non vedono altra soluzione che la lotta armata.

Quando questo accade è solo colpa della politica che non ha saputo ascoltare, prevedere e provvedere. 

Questa classe dirigente piena di se ed autoreferenziale è convinta di poter imporre qualsiasi cosa e si sta accorgendo suo malgrado che anche le pecore, nel loro piccolo, si incazzano.

Aggiungo questo video, dice tutto!


domenica 3 luglio 2011

Bruciamoli tutti con il lanciafiamme!!!

Il lanciafiamme è la soluzione finale

No, non sto parlando dei rifiuti come suggerisce Calderoli (leggere per credere) sto proprio parlando dei leghisti. Con precedenza alla classe politica padana ma, se continuano a sostenere questi idioti, anche alla base votante perchè vuol dire che è composta da perfetti imbecilli e la selezione naturale deve fare il suo corso. 

Ma ci vuole una laurea in chimica per capire che non si possono bruciare i rifiuti, specialmente quelli indifferenziati, perchè non sai cosa c'è e che cavolo di esalazioni e fumi possono venirne fuori? ma che c..BEEEP..o persino il trota se glielo chiedi te lo sa dire.

Ma onestamente questa è stata il meno, l'atra uscita della Lega è che i soldati "Costano e muoiono" ... ma no? ma va la? davvero? 

Non voglio appurare quale di lorsignori lo ha detto, ma deve essere un campione di imbecillità da record. Cosa credi che i nostri soldati all'estero vengano attaccati da branchi impazziti di scimpanzè lanciamerda ?  persino un banano ragiona meglio di questa gente.

E tra parentesi citando De Curtis... "e io li pago!"

venerdì 1 luglio 2011

Io non voglio essere cancellato


Riporto per intero il post di Metilparaben, volevo riscriverlo ma mi sembra particolarmente incisivo, non saprei fare di meglio.

In estrema sintesi sta succedendo questo: il 6 luglio l'AgCom voterà una delibera con cui si arrogherà il potere di oscurare siti internet stranieri e di rimuovere contenuti da quelli italiani, in modo arbitrario e senza il vaglio del giudice.

Siccome, con ogni evidenza, si tratta di una misura degna dei peggiori regimi, sarebbe il caso di rimboccarsi le maniche per evitare che venga approvata.

Cosa puoi fare:
  • se sei un blogger scrivi un post, usando il logo che vedi qua sopra e riportando tutti i link, e diffondilo più che puoi tra quelli che conosci; 
  • vai alla pagina di Agorà Digitale in cui sono raccolti tutti i link, le iniziative e le proposte dei cittadini; 
  • firma e diffondi la petizione sul sito di Avaaz
  • partecipa e invita tutti i tuoi amici a "La notte della rete": 4 ore no-stop in cui si alterneranno cittadini e associazioni in difesa del web, politici, giornalisti, cantanti, esperti. 
Mi sa che è ora di darsi da fare: altrimenti tra poco rischiamo di essere cancellati.

Riporto inoltre il parte del testo della mail inviabile dalla pagina di sitononraggiungibile, spiega perfettamente la situazione

Immaginate che un giorno intere sezioni della vostra biblioteca vengano rese inaccessibili. Non vi verrà mai detto quali specifici libri, e per quale ragione sono stati rimossi, ma troverete solo un cartello che vi informa che qualcuno, da qualche parte, per qualche ragione, ha segnalato che i libri di quella sezione violano i diritti di qualcun’altro. Immaginate che anche dagli scaffali accessibili della biblioteca qualcuno rimuova costantemente libri senza che voi o gli altri altri utenti della biblioteca, possiate sapere quali volumi sono stati rimossi, e senza che vi sia data la possibilità di valutare se la rimozione di tali libri viola alcuni dei vostri diritti fondamentali.
Credete che questo non possa accadere in una democrazia?
Quindi... diamoci da fare!



Restiamo amici, ma anche no!

Amici ? certo come no, ecco la mia amicizia!
Negli ultimi tempi ho sempre scritto post più o meno seri, il blog era nato per sfogo... vediamo di ricominciare a sfogarmi un po'.

Ma come, sto con un tipo, ci si frequenta, ci si piace, si tromba come ricci, andiamo in giro mano nella mano, ci baciamo anche davanti a tutti perché non riusciamo a non guardarci in volto senza aver voglia di sfiorarci le labbra l'un l'altro e a fan culo l'omofobia poi all'improvviso che fai ? mi dici che ti sei reso conto di essere preso meno di quanto credevi, che potremmo comunque provare a stare insieme ma preferisci di no perché potremmo rovinare una splendida amicizia? e che quindi preferisci restare amici?

Ma che ti sei fatto!!! in un mese non abbiamo fatto altro che stare bene insieme, passare il tempo a mandarci messaggi e telefonarci se non potevamo vederci, abbiamo preso ferie per stare insieme e poi ti andrebbe bene restare solo amici ??? 

MA VAFFANCULO ! 

altro che amicizia.

ok scusate... sfogo finito, per far finta che sia un post serio chiudo con una domanda. Ma c'è veramente qualcuno che dopo una storia (corta o lunga che sia) molto sentita e vissuta riesce ad essere "solo amico"?


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi