mercoledì 31 agosto 2011

Siamo salvi, alla manovra ci pensa il Trota!

dalla bacheca di Renzo Bossi..."Ad Arcore per discutere della manovra"

Vabbé dai, altro che supercazzola, a questo punto non resta che piangere (e preparare le valige). Qualcuno prima di andarsene può spiegarmi, come direbbe Di Pietro, iccheciazzecca!

Per quale motivo il trota dovrebbe essere ad Arcore a discutere della manovra? se ci va per le troie va bene, è maggiorenne... ma per discutere di affari di stato? con che ruolo istituzionale? figliodiquellochecelohaduro?

I commenti dei giovani padani poi sono esilaranti "grande Renzo. Sei il futuro di noi giovani".  

Ma vi drogate? mettete il futuro di uno stato in mano ad un maturando pluribocciato solo perché figlio di Bossi e poi ve la prendere con il nepotismo della casta?

Direi che con questo siamo alla frutta.

Tratto da: Stop Censura


Tarapìa tapiòco! Prematurata la supercazzola, o scherziamo?

No, mi permetta. No, io... scusi, noi siamo in quattro. Come se fosse antani anche per lei soltanto in due, oppure in quattro anche scribài con cofandina? Come antifurto, per esempio.
Sembra anche a voi che con questa finanziaria ci stiano facendo una monumentale supercazzola che "Amici miei" se la sogna ? 

Aumento dell'IVA si, IVA no, pensioni si, ma anche no, riscattati gli anni di laurea e militare? non più, anzi si anzi forse no, dipende. 

Da cosa ?

Da quanto la gente si incazza, indigna o lascia passare ?

La tecnica sembra, io ci provo a fottervi, se vi incazzate troppo ritiro le proposte e provo a fregare qualcun altro, che magari non se ne accorge fino a che non è troppo tardi.

Tanto lo scopo è portare a termine la legislatura.

Il bello è che vincono sempre tutti!

I mercati ? bhà, ho la sensazione che ormai se ne freghino, dando alle decisioni del governo l'importanza che si meritano... il nulla.


lunedì 29 agosto 2011

Senatore omofobo beccato a cercare incontri gay con l'iphone

foto postata dal senatore repubblicano Roberto Arango sul social network Grind 
Che dire, a volte la vita da qualche piccola soddisfazione... godo sempre come un riccio quando leggo che politici omofobi in pubblico si fanno beccare con il biscotto nel cappuccino.

E' il caso del senatore repubblicano Roberto Arango che, nonostante le campagne anti-gay, il sostegno a Bush e compagnia bella, si è rovinato la carriera semplicemente postando una sua foto sul social network per iPhone Grind (quello del "cerca i gay attorno a te").

Che c'è di male? NULLA! ed è questo che mi diverte... questa gente si rovina con le sue stesse mani, sei gay? a che ti serve fare l'omofobo, tanto prima o poi un passo falso lo fai, come i politici nostrani pro-famiglia che poi "fanno le peggio cose" in privato. Quando lo capiranno che l'ipocrisia non paga ???

Vizi privati e pubbliche virtù non funzionano... basterebbe un po' di coerenza e questa gente potrebbe risparmiarsi tanti problemi. Invece nella speranza di fare carriera vive nascosta mentendo a tutti continuamente... ed alla fine si sputtana.

Lui dice di aver postato le foto perché culturista in modo da avere consigli dagli utenti... eh si, un social network gay è il posto giusto! e poi del resto, chi vedendo questa foto non penserebbe ad una semplice, innocente, richiesta di informazioni sportive ?

Bella foto vero ? il senatore Roberto Arango mostra il suo bel sederone per avere consigli dalla community su come migliorare il tono muscolare

Sarò malizioso ma ... queste cose mi fanno sempre godere come un riccio ... che volete farci :-)

giovedì 25 agosto 2011

Un segno divino ?

La fine dei tempi è sempre più vicina
Leggo sul giornale che Bossi si è fratturato una spalla cadendo dal letto (fonte), non ho potuto che pensare... che sia un segno divino? Poi mi sono reso conto che il DioPo al massimo gli avrebbe fatto perdere la lavatrice.




mercoledì 24 agosto 2011

L'ultima cazzata di Buttiglione


Buttiglione ci riprova, e sempre contro i gay, questo quanto ha detto a Radio 24
Non mi sono scandalizzato tanto per questi manifesti dell’Ikea, ma in generale. Ci sono le famiglie tradizionali che fanno crescere i bambini e li educano. Questi quando sono grandi pagano tasse e contributi anche per le pensioni e l’assistenza sanitaria di quelli che i bambini non li hanno avuti, e che hanno avuto invece molti soldi in piu’ durante la vita. Senno’ da dove pensiamo che si prendano i soldi per pagare le pensioni ai gay?”
Non dovrei essere io a dirlo ma... FORSE DALLE TASSE CHE I GAY  PAGANO ???

Ma cosa ci fa gente del genere al potere? ed è pure laureato in giurisprudenza e insegna scienze politiche. Ma lo volete capire che le pensioni dovrebbero essere pagate dai contributi che ciascuno versa, altrimenti che le paghiamo le tasse a fare. 

Se è vero che le tasse le pagano i figli per i padri ammazzo immediatamente i miei genitori, così oltre che beccarmi l'eredità non pago più nemmeno i contributi.

domenica 21 agosto 2011

La spada fiammeggiante di DIO si abbatterà su di voi ... muahahahahhaha

La spada fiammeggiante di Dio
Ho letto questo articolo su Repubblica e mi ero riproposto di non commentare, gli idioti vanno lasciati da soli l'attenzione per loro è solo nociva. Poi sono finito sul sito del Partito Nazionalista del Popolo Italiano e li non so bene se sono rimasto allibito o disgustato. Il commento all'articolo di Repubblica (nemmeno linkato, persino il Trota sa usare meglio il web) inizia con le deliranti parole:
Cara signorina, il tuo latrare non ci scompone, noi siamo i prescelti da DIO, il tuo fazioso articolo fatto per compiacere i tuoi padroni, (qui volevano mettere il link ma non ci sono riusciti ndr.) ci fa solo sorridere, avete fatto del mondo una cloaca, i demoni sono tra noi, gli Arcangeli di Dio stanno arrivando, la spada fiammeggiante di DIO si abbatterà su di voi……….
Non voglio sembrare pedante o spocchioso, un po' primo della classe magari, ma ... avete mai letto la bibbia? la spada fiammeggiante di DIO cosa sarebbe ? è un attributo degli arcangeli usare una spada di fiamma, e nemmeno di tutti... basta un giretto si wikipedia ( http://en.wikipedia.org/wiki/Flaming_sword_(mythology) ) ma di cosa si fanno i redattori del sito? hanno fumato troppo incenso?

Se volete essere credibili dovete sforzarvi un po' di più.

Ok, ho perso anche troppo tempo con queste cretinate. Vado a godermi la domenica. Se poi volete fare un'opera buona vi consiglio di andare sul loro gruppo su Facebook e segnalare il gruppo (in basso a sinistra) avrete solo l'imbarazzo della scelta... vi sarà infatti richiesto per quale motivo lo state segnalando e la cosa divertente è che tutte le scelte (o quasi) si applicano al caso.

sabato 20 agosto 2011

Senza vergogna

Rischia di ritorcersi contro la Chiesa l’appello del cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza episcopale italiana, contro l’evasione fiscale
In Italia l'evasione fiscale raggiunge una cifra “impressionante”, ha detto Bagnasco in un’intervista a Radio Anch’io, e allora “come comunità cristiana, come credenti dobbiamo rimanere al richiamo etico che fa parte della nostra missione e fare appello alla coscienza di tutti perchè anche questo dovere possa essere assolto da tutti per la propria giusta parte”.

Ma ci prende per il culo? la chiesa è la prima a non pagare le tasse, ha talmente tanti privilegi che se fossero tutti cancellati non avremmo problemi di finanziaria e deficit. E ci vengono pure a dire di pagare le tasse? loro che non pagano l'ICI sugli alberghi se è presente una qualche statuetta votiva dove i fedeli possono pregare?

Invito tutti ad unirsi alla pagina facebook VATICANOPAGATU, vediamo a quanti arriviamo!

martedì 16 agosto 2011

I fili invisibili

fili invisibili e sconosciuti burattinai
Ci sono giornate così. Dovresti essere in ferie ed invece di riposarti corri come un pazzo da un capo all'altro della città, per un'infinità di piccole; inutili, risibili incombenze.

Ti fermi un istante a pensare al perché di tutto questo, all'ultima volta che hai fatto qualcosa veramente perché lo volevi e non perché dovevi. Senza riuscirci.

Ti senti legato e strattonato come una marionetta impazzita da fili che non puoi recidere perché non riesci nemmeno a vedere. Sai che ci sono, li cerchi, ma non riesci a toccarli.

Pensi allora a quanto vorresti trovare i burattinai, non per liberarti, ma per strangolarli con quei maledetti fili che ti regolano la vita. 

Sai benissimo che non possono essere gli idioti contro i quali ti arrabbi, imprechi ed indigni quotidianamente, sono solo marionette e vorresti poter distinguere almeno i loro fili, ma non riesci, e la rabbia aumenta, grida, si dimena e prova a farti gridare fino a far esplodere la laringe in un'unica gloriosa fontana di sangue e fiato. Ma non lo fai.

Deve essere questo il motivo per cui non riesci a vedere quei fili, per non poter risalire alla fonte.

domenica 14 agosto 2011

Tassare i capitali rientrati dall'estero


Risolviamo il deficit italiano tassando i capitali rientrati dall'estero!
Sarebbe così facile evitare una finanziaria "lacrime e sangue" (e pure un po' di merda aggiungerei all'elenco), perché non tassare tutti quei capitali che erano stati trasferiti all'estero e sono stati riportati in Italia grazie alla vergognosa sanatoria del governo? sappiamo perfettamente che sono soldi illegali (sono stati portati all'estero per non pagarci le tasse) quindi nessuna remora a tassarli di un... 60% diciamo

Facciamo pagare questa crisi a chi l'ha causata e a chi se ne è approfittato! anche perché se continuano a farla pagare alla povera gente finiranno per ritrovarsi impalati su un forcone sulla pubblica piazza.


lunedì 8 agosto 2011

Morto per gioco erotico omosessuale

Twister per gay?
Vabbé, mi sa che con questo post l'odio di google nei miei confronti aumenterà ... ma non posso farne a meno!

Leggo sul giornale un altro caso di cronaca nera "Torino: scomparso da giorni, forse ucciso da gioco erotico omosessuale", in pratica uno stimato cinquantenne trovato morto in casa sua con il volto ricoperto di sangue seminudo sul letto e con tracce di presenza maschile (non chiedete di più) in casa.

Ed i giornali titolano "ucciso da gioco omosessuale" ... e sarebbe questa la notizia? la notizia è che un tizio è morto! se perché a letto con un uomo o con una donna è ininfluente, ma perché cavolo volete per forza stuzzicare gli istinti più pruriginosi dell'italiano medio? 

Possibile che in questa italietta non siamo in grado di guardare nelle nostre di coperte invece che in quelle altrui? anche nel caso Marrazzo i titoli erano tutti del tipo "trovato con le braghe calate in compagnia di due trans" e il fatto che facesse uso di cocaina (quella si illegale) era finito in secondo piano... perché chi ti porti a letto è molto importante dei reati veri in questo paese di idioti.

Giornalisti... sveglia!!! riuscirete mai a dare una notizia seriamente e senza cadere in facili trappoloni mediatici?


sabato 6 agosto 2011

Alle prossime elezioni voto per chi si prende la colpa

Attento alle spalle Camillo!
E che palle! ma possibile che nessuno di questi politici sia in grado di prendersi le sue responsabilità ? di nuovo la solita solfa... "abbiamo ereditato una situazione di merda dal governo precedente" ... ma che ci hai presi per scemi? a parte 2 anni di governo Prodi ha sempre governato la destra nell'ultimo decennio. A questo punto di chi è la colpa? del conte di Cavour?

Stavolta ho deciso, il primo che dice "è colpa mia, sono un politico incapace mi dimetto per il bene dell'Italia e lascio che altri migliori di me si occupino della situazione" giuro che voto il suo partito! fosse anche la Lega delle scimmie urlatrici del Borneo.

venerdì 5 agosto 2011

Trovata astronave aliena in fondo al mare. Esplode il panico in vaticano

Dan dan dadan dan dan dadan
No, non sono impazzito. Mi riferisco a questo articolo su Repubblica:
Il mare tra la Svezia e la Finlandia potrebbe nascondere i resti di un disco volante. E' quanto sostengono gli studiosi che, durante le ricerche del relitto di una nave contenente casse di champagne, hanno scorto fra le immagini restituite dai sonar un oggetto dalla forma circolare, di circa 20 metri di diametro - secondo molti simile a quella dell'astronave Millennium Falcon della saga di Guerre Stellari - adagiato a poco più di 100 metri di profondità. ... Anche lo stato del fondale circostante la struttura farebbe pensare ai segni dell'atterraggio di una navicella.
Se fosse vero sarebbe divertentissimo, le religioni impazzirebbero, come fare infatti a far convivere l'idea dell'esistenza degli alieni con il creazionismo? Dio ci ha fatto a sua immagine e somiglianza ed il creato è li a disposizione per l'uomo... ma se c'è vita su altri pianeti il tutto va a puttane ^_^

A volte spero in un'invasione aliena solo per godermi la faccia dei massimi vertici delle congregazioni religiose che tentano di spiegare l'esistenza degli omini verdi usando i testi sacri. Solo l'idea mi fa scompisciare dalle risate... a voi no ?

giovedì 4 agosto 2011

Niente regno dei cieli per i trans e gli omosessuali

Chi arrederà il paradiso se trans ed omosessuali non potranno accedervi ? ci aspetta un'eternità di grigiore ?
Non ho molta voglia di lavorare, quindi mi sono detto... facciamoci del male! e sono andato a leggere il caro Pontifex (tra l'altro pieno zeppo di pubblicità, in una sola pagina ho contato 8 banner!) e mi è balzata all'occhio un'intervista al cardinale messicano Javier Lozano Barragan (in foto), Presidente Emerito del Pontificio Consiglio per gli operatori sanitari, Pastorale per la salute. La prima cosa che ho pensato... Pontificio consiglio per gli operatori sanitari  e che è? allora mettiamo al CERN un consiglio permanente sull'effetto diuretico del muschio di camaleonte nella cultura mesopotamica.

Cosa dice questo presidente emerito? che San Paolo è stato chiaro, niente trans ed omosessuali nel regno dei cieli. Figo, ho pensato, San Paolo parlava di trans? per esperienza diretta? non me lo ricordavo! quindi sono andato a leggermi la Bibbia (Lettere di San Paolo) ma sono rimasto deluso, nessun accenno ai trans.

Questi i testi relativi all'omosessualità nelle lettere di San Paolo.


  • Romani 1,26-27: «Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami: le loro donne hanno cambiato i rapporti naturali in rapporti contro natura. Egualmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono accesi di passione gli uni verso gli altri, commettendo atti ignominiosi uomini con uomini, ricevendo così in se stessi la punizione che s’addiceva al loro traviamento*».
  • 1 Corinti 6,9-10: «[...] Non illudetevi: né immorali, né idolatri, né adulteri, né effeminati , né sodomiti , né ladri, né avari, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il Regno di Dio».
  • 1 Timoteo 1,9-10: «[...] sono convinto che la legge non è fatta per il giusto, ma per gli iniqui e i ribelli [...] per i pervertiti [...] e per ogni altra cosa che è contraria alla sana dottrina».


Una nota (*) : San Paolo dice che "quando gli uomini si accendono di passione gli uni verso gli altri ricevono in se stessi la punizione" sono malizioso io o la domanda è lecita? in che posizione pecorina o missionario? ... non sapevo che San Paolo avesse scritto racconti erotici gay.

Peccato, nessun accenno ai trans... mi sembrava troppo anche per il caro Paolo. Mi ricorda quei pretini di campagna che, quando ai non cresimati non era permesso di leggere la bibbia (chiedetelo ai vostri nonni e genitori! sembra incredibile ma è vero!), dicevano "non scaccolarti che dio non vuole, è scritto nella bibbia!".

Ok, ora che qualche cretinata l'ho scritta tanto vale mettermi a lavorare...

martedì 2 agosto 2011

Breivik indemoniato, parola di esorcista

Certi atti rivelano qualcosa di tipicamente satanico
Padre Francesco Bamonte (in foto, no, non quella in alto quella a lato!), sacerdote esorcista ci spiega a radio vaticana che, quello che da molti viene considerato "un fondamentalista cristiano" ha operato per conto del Maligno (si si lui, quello con le corna, occhi rossi, piedi caprini ... quello nella foto in alto insomma).

Riporto l'intervento per inquadrare meglio il tipo in questione, potete ascoltarlo qui :
Dobbiamo partire da un principio fondamentale, per avere le idee chiare: il demonio esiste e agisce nella storia personale e comunitaria degli uomini, propone sempre il male, facendo leva sulla natura ferita dell’uomo, conseguenza del peccato originale, ferita che rende l’uomo incline al male ma che – sia bene inteso! – non lo priva della libertà di scelta, per cui l’uomo è sempre il responsabile ultimo delle proprie azioni. Il male morale è effetto della libera volontà dell’uomo dietro l’istigazione e l’influsso del demonio. E quanto più l’azione commessa è malvagia, tanto più la paternità dell’atto è da attribuirsi al demonio, ferma restando la responsabilità della persona, il cui grado solo Dio può conoscere...
e continua
Noi diciamo, per l’appunto, “disumani” certi atti, proprio perché vanno al di là dell’umano; rivelano, cioè, qualcosa di tipicamente satanico: una cattiveria che è propria del diavolo e non dell’uomo. L’uomo, quando sceglie volontariamente il male, senza rendersene conto e sotto l’influsso del demonio, pensa di poter agire secondo il proprio desiderio; in realtà, sta concedendo al demonio l’utilizzo delle facoltà umane, le quali vengono sottomesse al suo dominio e così l’uomo è spinto ad una cattiveria che diventa espressione della ferocia demoniaca, che va al di là di qualsiasi immaginazione. Ferocia che non può essere razionalmente spiegabile se non con l’odio che il demonio prova nei confronti dell’umanità e che raggiunge quei livelli di efferatezza che l’uomo da solo non è in grado di raggiungere. Pertanto, certi gesti non si possono sempre ed esclusivamente attribuire a patologie psichiche, a carenze affettive o a provenienza da famiglie dissestate; certi gesti che si registrano nella storia, nella cronaca quotidiana non si possono compiere se non si è abbandonati a quell’odio che è proprio di colui che ha odiato l’umanità fin dall’inizio...
Capisco che il poveretto queste cose deve dirle per una moltitudine di motivazioni, in fondo se il diavolo non esiste lui è senza lavoro e soprattutto deve essere difficile buttare giù che Breivik è cristiano e nel suo delirio ha agito per il bene convinto di salvare il suo paese...

Ritorna quindi il demonio, ah, che bello il demonio!, l'alibi del genere umano! in fondo quando facciamo veramente gli stronzi è colpa sua, siamo si responsabili delle nostre azioni (anche perché se non lo fossimo non potremmo finire all'inferno) ma è colpa sua se diventiamo così malvagi, perché l'uomo è un agnellino che può lordarsi di sangue.

Cazzate. L'uomo è capacisimo di compiere il male e lo fa con gusto! è inutile cercarsi un alibi per alleggerirsi la coscienza, stronzi siamo e stronzi restiamo. Troppo comodo accollare le colpe peggiori a qualche entità invisibile, cerchiamo invece di fare un bell'esame di coscienza e vediamo di capire come una religione che è amore (lo dice anche Buttiglione parlando di Harry Potter) può aver allevato un tale idiota. 

Chi è l'idiota? ci sono vari candidati, lascio a voi facoltà di scelta (così mi diranno che è il demonio che mi fa scrivere queste cose)



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi