lunedì 12 settembre 2011

La cura dello Shibari

La cura dello Shibari e l'ipocrisia generale

I telegiornali ci hanno frantumato i cosiddetti in questi giorni con la solita notizia pruriginosa di una ragazza morta in seguito ad un gioco erotico andato male. Per chi, stranamente, non sapesse di cosa sto parlando la notizia è questa.

Chiaramente mi dispiace per la ragazza, ma mi chiedo come i giornalisti continuino a cavalcare l'onda del qualunquismo più becero.  All'articolo citato fa bella mostra la foto di questo Soter Mulè, l'ingegnere romano arrestato perché il giochino è andato male, foto che lo ritrae con sfondo di foto di donne in pose discinte, nemmeno fosse Hannibal Lecter con i fegati delle sue vittime! alla faccia dello "sbatti il mostro in prima pagina".

Recita l'articolo: "E' accusato di omicidio preterintenzionale Soter Mulè, l'ingegnere romano arrestato ieri dalla polizia dopo la morte di una studentessa di 23 anni a Roma, legata con una corda assieme ad un'altra ragazza 24enne ora in gravi condizioni, con la tecnica erotica giapponese dello Shibari

Per chi non lo sapesse lo Shibari è un tipo di bondage, maggiori informazioni su wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Shibari - non linko direttamente perchè ci sono delle immagini un po' osè e google già mi odia)

Poi sono comici i commenti dei parenti della vittima riportati  "Paola era una bravissima ragazza, religiosa. Siamo ancora molto scossi". E allora? c'è scritto da qualche parte, che ne so nel Deuteronomio, qualcosa del tipo "Tu non ti farai legare ad un palo della luce con nastro adesivo argentato"? o ancora "Non possiamo credere che fosse finita in un giro del genere". Immagino che se   si fosse fatta sbattere da un prete nel confessionale tutto sarebbe andato bene.

Tutta questa ipocrisia e perbenismo mi fanno veramente irritare, come se quelle stesse persone non facessero, probabilmente, di peggio con mariti/amanti/animali impagliati.

Se i giornali e telegiornali smettessero di proporre notizie "pruriginose" farebbero meno ascolti ma forse la casalinga di Voghera si sveglierebbe un po', o almeno passerebbe un po' più tempo a letto con il marito a farsi Shibarizzare invece che rincitrullirsi a seguire le vicende di Cogne ed affini.

2 commenti:

  1. anche il pm penso che dovrebbe cambiare mestiere.. inizialmente omicidio volontario, per poi accudare il tipo di omicidio preterintenzionale.. se va a processo viene prosciolto.. no comment!

    RispondiElimina
  2. Il fatto è che siamo persone normali e le persone normali non fanno notizia. È necessario trasformare tutto in un circo e in una perversione.
    E siamo tutti brave persone e lo restiamo anche dopo che veniamo trasformati in mostri......
    Stasera son così....

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi