lunedì 17 ottobre 2011

Il governo della sicurezza e la pancia della gente

Ma la lotta ai crimini che suscitano "allarme sociale" ?
Domani, 18 ottobre, tutti i sindacati di polizia, polizia penitenziaria, corpo forestale e vigili del fuoco dopo i tagli del governo (60 milioni di euro) manifesteranno davanti al Senato, alla Camera e nelle principali piazze italiane. Lo scopo? chiedere ai cittadini un contributo per pagare la benzina delle auto della polizia

Ma questo geverno non era sempre stato dalla parte della "pancia dei cittadini"? non ha fatto della lotta ai reati di allarme sociale la sua bandiera? e come li inseguono i rapinatori polizia e carabinieri, in bicicletta?  

Per fortuna che il governo è saldo e Lega e PdL non deve rispondere ai loro elettori che ormai accettano qualsiasi porcheria per evitare il "pericolo rosso" ed in nome di un federalismo senza più speranza.

Questo è un post di: .

1 commento:

  1. ....guarda la città eterna, ogni giorno scene da farwest. Abbiamo (uso il plurale x dare speranza) creduto proprio a tutto.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi