sabato 29 ottobre 2011

Le ferrovie dello stato sono alla disperazione?

Prezzi dei biglietti maggiorati di 3-4 volte... va bene fare cassa ,a qui si esagera
Che la crisi avesse messo in mutande molte persone era cosa nota, ma che persino le ferrovie dello stato fossero ormai ridotte a mezzucci di terz'ordine era qualcosa che speravamo lontano.

Grazie a striscia la notizia del 25 Ottobre abbiamo scoperto un interessante giochetto per quanto riguarda i treni a Roma.

Volete andare a Fiumicino da Roma Tiburtina ?  fanno 8€

Supponiamo invece, attenzione attenzione, con lo stesso treno, di comprare due biglietti Roma Tiburtina-Parco Leonardo e Parco Leonardo-Fiumicino ... quanto paghiamo ? poco di più verrebbe da rispondere, invece no: paghiamo ben 2.30€ , 1 euro e 1 euro e 30c ... risparmio totale? 6.70€

Naturalmente dobbiamo scendere alla stazione di Parco Leonardo e riobliterare il biglietto. Stess acosa per il ritorno.

Quindi Fiumicino-Roma andata e ritorno in treno = 16€ con 2 biglietti e 4.60€ con uno solo. Nessun servizio aggiuntivo, stessa vettura, tutto uguale. Ed il comune ci ha mangiato per anni! 

Ma come è possibile? semplice, perchè si cambia comune e Parco Leonardo stando nel comune di Fiumicino paga meno. E agli altri chi ci pensa? sono i viaggiatori di Parco Leonardo che pagano troppo poco o gli altri che pagano troppo? Ai turisti chi ci pensa? e poi gli albergatori si indignano per le tasse di soggiorno...

Viene da chiedersi su quante altre tratte la situazione è identica (o peggiore).

Questo è un post di: .

1 commento:

  1. Che poi se uno avesse un buon servizio ferroviario questi mezzucci da casalinga di una volta che fa la cresta sulla spesa andrebbero pure bene, ma quando poi uno deve sopportare ritardi e disservizi di vario genere senza contare (si fa per dire) gli incidenti che vengono sempre attribuiti all'errore umano quando poi le vere cause sono i risparmi criminali sui sistemi di sicurezza e sul aggiornamento della rete che i vari manager fanno per riempirsi le tasche comprese le liquidazioni milionarie quando se ne vanno, allora ti salta proprio la mosca al naso.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi