mercoledì 29 febbraio 2012

Saranno i giocatori di calcio a sdoganare finalmente l'omosessualità in Italia? alla faccia di machismo e vaticano

GOOAAAALLLLL!!!!!
In questo articolo del TgCom24 si parla di omosessualità e calcio. Ne ho parlato altre volte in altri miei post ma fa piacere sapere che non sono il solo a pensarla così.

Cosa accadrà il giorno in cui finalmente i calciatori gay italiani faranno coming out? le possibilità sono due a parer mio, o il calcio esplode o finalmente i veri "machi italiani" e quelli che fanno finta di esserlo si diranno "vabbé è checca, ma gioca da dio, allo stadio ci vado lo stesso".

Secondo voi? qualche coming out eccellente affonderà finalmente l'omofobia machista italica?

Nota: la foto del bacio l'ho trovata su google, non so se è o meno un fake (è la prima risultante dalla ricerca "Soccer gay kiss"

Nota2: vi piace l'immagine del post? così caruccio mi è venuto lo sfondo!!!

Questo è un post di: .

martedì 28 febbraio 2012

Crozza a Ballarò: Se Obama diventasse Presidente di Gas Italia per lui sarebbe uno scatto di carriera (video)

Crozza a Ballarò parla degli stipendi dei manager italiani - 28 Febbraio 2012 (da Repubblica.tv)
A proposito di uno dei miei ultimi post... alcune cifre non le sapevo, acoltate la prima parte dell'intervento di Crozza a Ballarò di stasera, e mettetevi a piangere.

E poi ci chiediamo perché in Italia non riusciamo a cambiare nulla, ho la sensazione che l'unico modo per cambiare davvero sia affondare del tutto, e quando lorsignori non sapranno più come pagarci (e farsi pagare) canteranno i bastoni.

Questo è un post di: .

domenica 26 febbraio 2012

Non toccate le scuole cattoliche

Riuscirà il governo a resistere alle pressioni della lobby cattolica o nuovamente si calerà le braghe?
La chiesa pagherà l'ICI (o IMU che dir si voglia), una prima bona notizia. La pagherà stranamente dall'anno prossimo (2013) e non pagherà nulla per l'incredibile quantità di tasse non pagate grazie ai regali dei governi precedenti, ma suppongo che in Vatitalia non si possa chiedere di più.

La discussione ora sembra essersi spostata su quello che fa più paura alla chiesa, la scuola. In fondo non è un grosso problema per i vari ostelli che fino ad ora grazie ad una cappelletta hanno fatto concorrenza sleale alle altre strutture per turisti, quelli ormai hanno fatto tanti soldi da potersi permettere di pagare le tasse. 

Il problema sono le scuole "paritarie" alle quali per qualche imperscrutabile ragione lo stato dovrebbe concedere delle agevolazioni.

Perché mai ? se sono senza scopo di lucro non pagheranno l'IMU come tante altre attività analoghe quindi non c'è problema.

Per quelle che non lo sono invece, dato che sono scuole private e come tali in concorrenza con tante altre scuole dello stesso tipo, il discorso è diverso. 

Se le concorrenti pagano l'IMU perchè non dovrebbero pagarle le scuole cattoliche, si chiama concorrenza sleale. Ho sentito dire alla televisione "se ci chiederanno di pagare l'IMU dovremo chiudere" perché mai? come in ogni azienda non dovrete fare altro che aumentare i costi per il cliente, quindi la retta. 

Facile fare un servizio privato con agevolazioni pubbliche. 

Mi ricordano un po' quelle aziende che vivono di sovvenzioni e bandi europei e poi quando l'Europa chiude il rubinetto falliscono. Ma che strano.

Si dice che queste scuole "forniscono un servizio sociale intervenendo dove lo stato non arriva", perfetto, eliminiamo tutti i tipi di assistenza ed agevolazioni a queste scuole, gli facciamo pagare l'IMU e con quanto incassato apriamo altre scuole statali, gratuite, nelle zone disagiate. 

Così creaiamo anche qualche posto di lavoro per i tanti docenti precari.

Quindi per favore, smettete di continuare a tentare di prenderci per il culo e occupatevi veramente delle anime della gente e non della loro mente e del loro portafoglio.

Questo è un post di: .

venerdì 24 febbraio 2012

Ecco il segreto per realizzare un 5+1 al superenalotto una volta ogni anno

Ah ah ah, anche quest'anno ho fatto 5+1 al superenalotto, alla facciaccia vostra
Vuoi realizzare un 5+1 al superenalotto tutti gli anni? è facilissimo, diventa capo della polizia!

Antonio Manganelli infatti ha dichiarato 621.253,75 euro l'anno scorso (fonte), mentre l'ultimo 5+1 centrato martedì 21 febbraio valeva 497.630,89 euro (fonte).

Vi rendete conto concittadini? avete sbagliato tutto! Non c'è bisogno di rompersi le scatole in ricevitoria tutti i giorni, basta un amico al posto giusto ed è fatta. Magari non sarete bravi come Manganelli (un nome una garanzia) che sicuramente si è meritato la carica che ricopre, ma se siete fortunati potrete guadagnare come lui!

Eh si perché ieri è stata resa pubblica la dichiarazione dei redditi dei manager pubblici e, credo come la media della popolazione italiana, quando ho sentito i numeri mi è andato il boccone di traverso, la bile è ribollita fino al cervello e sono corso al calendario di frate indovino per non prendermela sempre con i soliti santi ma moccolare su ciascuno di essi con la dovizia necessaria.

Ma siamo impazziti? ed ho pure sentito in qualche telegiornale dire "ma sono soldi meritati, è giusto pagarli così se sono i più bravi o vanno a lavorare all'estero..."  che vadano all'estero, gli facciamo passare la dogana a calci in culo, perdonate il francesismo.

Ci va benissimo il secondo capo della polizia più bravo d'Italia se il primo deve costarci così tanto.

Con una cifra del genere mi aspetterei che ogni singolo superlatitante si consegnasse spontaneamente in ginocchio e baciando i piedi davanti al capo della polizia, "la prego Divino Manganelli, ho peccato per rapina e concussione, volgi su di me il tuo lungimirante sguardo e castigami come è giusto nei secoli dei secoli. Amen".

Non accade questo? allora cosa cavolo lo paghiamo a fare così tanto? e non venite a dirmi che non si trova un bravissimo capo della polizia al 10% del suo stipendio (62.000 euro l'anno, 4428 € il mese tredicesima e quattordicesima compresa, ci metterei la firma voi no?)

Ma no in Italia non c'è vergogna, altro che trasparenza, queste cifre le avrei nascoste in un bunker a prova di atomica. 

Senza parlare poi dei ministri del governo Monti, ma che cavolo, liberalizzazione dell'ordine degli avvocati? ma fatemi il piacere; il Ministro della Giustizia Paola Severino nel 2010 ha dichiarato un compenso di più di 7 milioni di euro per il suo lavoro d’ avvocato. Sarà pure bravissima, ma in pratica realizza un 5+1 al superenalotto ogni mese e mezzo! vogliono veramente farci credere che questa gente sia in grado di esercitare la politica secondo giustizia? 

Parafrasando Ghedini: ma va la ma va la ma va la ma va la!!!

Questo è un post di: .

martedì 21 febbraio 2012

Vampiri di stato all'attacco

Una scena da "La regina dei dannati" con Aaliyah e Stuart Townsend (che in alcune scene... ommioddio!)
Non so se vi è capitato di vedere la televisione di questi tempi, purtroppo a me si, e quello che ho visto lascia a dir poco perplessi. 

Su tutte le reti è un'assedio continuo di pubblicità della Sisal: i nuovi WinForLife (ben 3 nuove tipologie di puntate e premi) con estrazioni ogni cinque minuti. Gratta e vinci "turista per sempre", Superjackpot milionari al SuperEnalotto, SiVinceTutto e simili.

Ma non una, non due, in un break pubblicitario (ok era canale 5, forse 6 o 7 minuti) ho visto 2 pubblicità di WinForLife, 1 del SiVinceTutto Superenalotto ed una di "Turista per sempre".

Tutti terminanti con una voce fuoricampo che con un singulto, quasi si vergognasse, dice: "gioca responsabilmente".

Contemporanemente passano le pubblicità della presidenza del consiglio "L'evasore fiscale è un parassita della società" o "Se tutti pagano le tasse le tasse ripagano tutti".

In pratica lo stato fa finta di cercare di recuperare i soldi dell'evasione (perché quei messaggi non servono a nulla) e punta a fare cassa tra i poveri, quelli che ancora sperano di vincere il premio che li metta a posto per tutta la vita. Ma non capisce questa gente che non esistono giochi più abbietti di questi, giochi che prendono ai poveri e danno tutto ad un solo povero che diventerà ricco? Non c'è che dire, il modo migliore per ridurre i divari sociali.

Nel frattempo la RAI chiede il canone agli uffici per gli iPad e, a quanto pare, la Chiesa non pagherà l'ICI (o IMU che dir si voglia). 

In fondo a che serve, tanto i soldi continueranno a metterli i poveri cristi.

Questo è un post di: .

venerdì 17 febbraio 2012

Ragazzo si impicca a 20 anni, l'annuncio su Facebook

Ragazzo suicida per disperazione, stavolta però non è omofobia o una delusione d'amore, è per sfiducia nel futuro
Ho trovato questa triste notizia su Repubblica: un ragazzo di 20 anni che ha deciso di togliersi la vita in casa impiccandosi con una sciarpa ad un'anta dell'armadio di camera sua. 

Su Facebook aveva lasciato il messaggio "Addio mondo di merda. Fate come me levatevi dal cazzo" mentre giorni prima aveva scritto lamentandosi dell'inutilità di "studiare tanti anni senza essere sicuri di trovare lavoro"

I genitori adottivi, lui era originario dell'est europa, lo hanno trovato la mattina dopo quando sono andati a svegliarlo.

Non voglio commentare le motivazioni o una vita sprecata. Preferisco focalizzarmi sul titolo dato alla notizia "l'annuncio su Facebook", come se quella fosse la notizia, non che un 20enne si è tolto la vita.

Possibile che questi giornalisti non riescano a dare una notizia senza sottintesti? senza fare scalpore presentando in modo implicitamente negativo le nuove tecnologie? Nemmeno una riga di commento sulla notizia, nessuno che si interroghi sul perché il ragazzo è arrivato a togliersi la vita in quel modo, a come una classe politica possa continuare a togliere ogni speranza a coloro che dovrebbe rappresentare pensando invece al proprio orticello ed ai privilegi ottenuti per se e per la famiglia, tanto se l'Italia andrà a rotoli potranno traferirsi a vivere in un'altra nazione, loro.

Questo è un post di: .

mercoledì 15 febbraio 2012

Coming out annunciato per Mattew Bomer, il nuovo Superman è gay

Matt Boomer, il nuovo Superman e attore di White Collar (foto di Gay.tv)
Chi segue questo blog sa perfettamente che amo riferire i coming out eccellenti e il perché, quindi non posso che felicitarmi con Mattew Bomer che, oltre ad essere bello da morirne ha anche, durante la serata di premiazione degli Steve Chase Humanitarian Awards sabato scorso, citato il suo agente Simon Hall e i suoi tre figli come “la sua famiglia”.

Nulla di nuovo dopo queste foto ma l'importanza della cerimonia, del momento, e il richiamo alla famiglia non può che fare piacere. Auguro a lui ed al compagno una bellissima vita insieme e, se proprio dovesse andare male mi candido a risollevargli il morale.

Queste foto effettivamente non lasciavano dubbi in merito... non sembra un bacio casto casto non vi pare ? (foto di Gay.tv)

Questo è un post di: .

martedì 14 febbraio 2012

Il doodle gay friendly di San Valentino

Un doodle che festeggia anche l'amore gay?
Probabilmente non ho colto la citazione di Google e i due che ho evidenziato sono un uomo e una donna... ma non vi sembrano due maschietti? 

Non sarebbe male se nel giorno degli innamorati il colosso di Mountain View avesse aggiunto una coppia omosessuale alla faccia dei vari Giovanardi di turno.

Questo è un post di: .

lunedì 6 febbraio 2012

Un capolavoro da non perdere assolutamente (video)

Una delle scene più poetiche del video

Complice Facebook ho trovato questo fantastico video che ogni amante dei libri non potrà che adorare. "The Fantastic Flying Books of Mr. Morris Lessmore" è un capolavoro giustamente candidato agli oscar 2012, firmatoWilliam Joyce, la mente dei Moonbot Studios.

Non ci sono parole per descrivere questo bellissimo video, dura 14 minuti e non li dimenticherete. Gustatevi dunque questa parentesi di meraviglia, poesia e magia. Buona visione.

La cosa forse più incredibile è che sia visibile su internet gratuitamente. Speriamo lo resti ancora a lungo e che abbia la massima diffusione.


Questo è un post di: .

giovedì 2 febbraio 2012

Il posto fisso e le bistecche

Mario Monti a Matrix
Mario Monti sul posto fisso "I giovani devono abituarsi all'idea che non lo avranno. Che monotonia il posto fisso, è bello cambiare", anche se bisogna "avere condizioni accettabili"
Evito facili commenti o battute sulla poltrona del parlamentare e sul fatto che Mario Monti è senatore a vita e parla di monotonia del posto fisso... mentre i giovani saranno precari a vita.

Sono perfettamente d'accordo con il presidente, il posto fisso è monotono, l'ideale sarebbe cambiare lavoro ogni 2 o 3 anni per trovare nuove sfide, nuovi punti di vista e mettersi in gioco. 

L'unico problema è che questo vale solo se il tuo lavoro è apprezzato e valorizzato.

Quindi se sai fare qualcosa, e sei ricercato per questo, ti puoi permettere di scegliere un posto di lavoro ed avere da esso delle soddisfazioni. 

Nel mercato del lavoro odierno invece vale il principio del "good enough" in pratica che non importa che una cosa sia perfetta, deve dare dei risultati con un margine ragionevole di sicurezza. Quindi se devi assumere qualcuno ed hai la scelta tra qualcuno che guadagna 100 e vale 100, qualcuno che guadagna 80 e vale 60 e qualcuno che guadagna 50 e vale 60 molto probabilmente sceglierai quest'ultimo. Perché all'azienda, specialmente in periodo di crisi, interessa solo pagare il meno possibile i dipendenti, specialmente se fanno un lavoro non particolarmente specializzato.

Facile dire "che monotonia il posto fisso" quando operi in un ambiente dove il valore, oltre a di chi sei figlio, conta davvero. Ma il mercato del lavoro non è così e forse i politici dovrebbero, prima di ricoprire una carica, lavorare almeno un anno come magazzinieri, facchini o oepratori di call center (cambiando naturalmente lavoro ogni mese) con tutti i loro beni congelati, forse così capirebbero meglio i problemi di coloro che sono chiamati a governare.

Come ho letto su Facebook (mi pare): Dire ad un precario che il posto fisso è monotono è come dire a chi muore di fame che la bistecca, mangia e rimangia, viene a noia.

Questo è un post di: .
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi