martedì 15 maggio 2012

Pareggio di bilancio si, matrimonio no?

cercasi diritti disperatamente...
Post rapidissimo, quasi un Tweet... 

In seguito alla presa di posizione del presidente Obama a favore dei matrimoni omosessuali il leader dell'ex opposizione e futuro leader del centrosinistra non trova di meglio che dire 

"Una regolazione moderna delle convivenze stabili tra omosessuali è un elemento di civismo, che un governo deve affrontare. È chiaro che se la questione non verrà risolta da questo governo toccherà a noi farlo.
...
Terrei fuori dal dibattito la parola matrimonio, che da noi comporta una discussione di natura costituzionale, al contrario di altri Paesi. Tuttavia dobbiamo dare dignità e presidio giuridico alle convivenze stabili tra omosessuali perché il tema non può essere lasciato al far west." (fonte l'Unità)
Quando si tratta di mettere il pareggio di bilancio in costituzione tutto ok, quando invece si parla di diritti delle persone meglio aggirare il problema?

Ma va a fare opposizione in vaticano va...

Questo è un post di: .

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi